Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 9 Dicembre 2019, ore 05.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Future USA in rosso su impasse per dazi

Finanza ·
(Teleborsa) - Il mercato statunitense dovrebbe aprire in rosso quest'oggi, stando ai segnali che giungono dai Future USA, che si sono indeboliti ulteriormente a causa dell'inasprimento delle tensioni commerciali.

Il Presidente Trump non solo ha attaccato l'UE, minacciando dazi sui Paesi che introdurranno la digital tax, ma ha anche ipotizzato un rinvio degli accordi con la Cina fino alle elezioni presidenziali di novembre 2020.

Una evoluzione inattesa dal mercato, che sperava in una più veloce chiusura dei negoziati e che, quindi, penalizza i settori più coinvolti, come quello tecnologico. Nessun particolare dato macroeconomico in agenda per oggi.

Il contratto sul Dow Jones cede lo 0,67% a 27.598 punti, mentre quello sullo S&P 500 perde lo 0,28% e quello sul Nasdaq lo 0,75%.

(Foto: © Frederic Prochasson | 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.