Sabato 15 Agosto 2020, ore 06.42
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Coronavirus nel mondo non si ferma: oltre 63 mila casi negli USA

Salute e benessere ·
(Teleborsa) - Sono oltre 560.000 i morti registrati fino ad ora nel mondo a causa del virus Covid-19, mentre il bilancio dei casi arriva alla soglia dei 12,5 milioni. E' quanto risulta dai dati della Johns Hopkins University.

Gli USA registrano altri 63.643 nuovi casi di coronavirus nelle ultime 24 ore, secondo i dati della Johns Hopkins University. In totale i contagi sono 3.181.846, le vittime oltre 134 mila.

Il Brasile ha superato la soglia dei 70 mila morti per Covid-19. Il numero complessivo dei casi confermati nel Paese è dunque salito a 1.800.827 di cui, 45.048 sono i nuovi casi nelle ultime 24 ore e 1.144 morti. Lo rende noto la Conass, il Consiglio nazionale di Sanità.

Lo Stato australiano di Victoria ha registrato ieri 216 nuovi casi di coronavirus, lo ha reso noto il premier dello Stato, Daniel Andrews, sottolineando che nei prossimi giorni "vedremo sempre più casi aggiuntivi" è quanto riporta la Cnn. La capitale dello Stato - Melbourne - è di nuovo in lockdown e vi resterà per le prossime sei settimane. Secondo i dati della Johns Hopkins University, l'Australia registra 9.553 contagi, inclusi 107 morti.

Mentre la Russia registra 6.611 nuovi casi di coronavirus e altri 188 decessi nelle ultime 24 ore. Lo ha reso noto il centro operativo nazionale anticoronavirus. Il bilancio complessivo dei contagi è 720.547 e quello dei morti 11.205.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.