Facebook Pixel
Milano 24-mag
34.490,71 0,00%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 +0,99%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 +0,01%
Londra 24-mag
8.317,59 0,00%
Francoforte 24-mag
18.693,37 0,00%

Industrie De Nora protagonista alla Carbonomics Conference di Goldman Sachs

Energia, Finanza
Industrie De Nora protagonista alla Carbonomics Conference di Goldman Sachs
(Teleborsa) - Industrie De Nora, multinazionale italiana specializzata in elettrochimica e leader nelle tecnologie sostenibili, è oggi protagonista alla Carbonomics Conference di Goldman Sachs a Londra, dove incontrerà un numero elevato di investitori internazionali e parteciperà al panel di discussione "Green Hydrogen Enablers".

La Carbonomics Conference è un evento di primo piano che riunisce in un’unica cornice rappresentanti delle principali aziende internazionali, operanti nell'energia, nella mobilità, nella chimica, nella finanza, nei materiali, nell'agricoltura e nei servizi pubblici, ma anche i principali innovatori nei settori delle energie rinnovabili, dell’idrogeno e di altri ambiti chiave. La giornata, che prevede dei panel interattivi, momenti di networking e meeting one-to-one e one-to-many tra aziende ed investitori, è un’occasione privilegiata per discutere i temi della transizione energetica ed individuare una soluzione condivisa per ridurre il livello di inquinamento del pianeta.

L’edizione di quest’anno vede De Nora protagonista, anche attraverso il coinvolgimento dell’Amministratore Delegato Paolo Dellachà al panel “Green Hydrogen Enablers”, che presenterà il case study nel campo dell’idrogeno.

"De Nora è onorata di prendere parte per la seconda volta alla conferenza organizzata da Goldman Sachs, evento chiave che riunisce i leader della transizione energetica al fine di creare sinergie e collaborazioni che risultino efficaci nella corsa alla riduzione delle emissioni di CO2", dichiara l'Ad Paolo Dellachà, ricordando che la socità "è caratterizzata da un DNA sostenibile e ha tutte le carte in regola per fare da traino nella rivoluzione energetica, presidiando settori industriali che sono al centro dei megatrend della transizione green, a beneficio della comunità internazionale e con ricadute positive per tutti gli stakeholders".

Condividi
```