Facebook Pixel
Milano 16:37
34.815,47 -1,65%
Nasdaq 16:37
18.660,96 +0,62%
Dow Jones 16:37
40.044,29 +0,10%
Londra 16:37
8.427,47 +0,09%
Francoforte 16:37
18.756,44 +0,28%

Syngenta ritira il progetto di IPO sulla Borsa di Shanghai

Finanza, IPO
Syngenta ritira il progetto di IPO sulla Borsa di Shanghai
(Teleborsa) - Syngenta Group, una delle aziende leader nel settore dell'agro-industria mondiale, ha deciso di ritirare la sua richiesta di IPO sullo Shanghai Stock Exchange, "dopo un'attenta considerazione dell'ambiente industriale e della strategia di sviluppo dell'azienda". L'IPO è stata rinviata più volte da quando è stata proposta nel 2021 a causa delle condizioni di mercato sfavorevoli.

Il colosso svizzero, specializzato nella produzione di mezzi tecnici per l'agricoltura e nelle attività nel campo delle sementi, è stato acquistato nel 2017 per 43 miliardi di dollari da ChemChina, la quale nel frattempo si è unita con Sinochem, dando vita a una holding petrolchimica da 150 miliardi di dollari.

Syngenta Group "continuerà a prestare attenzione al mercato dei capitali cinese ed è disposto a contribuire al suo sano sviluppo - si legge in una nota - La società ritiene che sia meglio non mantenere aperta una richiesta di IPO. La società continuerà a consolidare la propria quota di mercato e a rafforzare la propria posizione di leader nel campo globale della tecnologia agricola. Cercherà di riavviare il processo di quotazione, in Cina o in un'altra borsa globale, quando le condizioni saranno giuste. Esplorerà anche fonti alternative di finanziamento".


Condividi
```