Facebook Pixel
Milano 16:50
33.642,97 +1,27%
Nasdaq 16:49
19.891,82 -0,09%
Dow Jones 16:49
38.900,76 +0,17%
Londra 16:50
8.261,46 +0,69%
Francoforte 16:50
18.211,23 +0,79%

CME Group, utile in crescita nel 1° trimestre su domanda di derivati Treasury

Finanza, Trasporti
CME Group, utile in crescita nel 1° trimestre su domanda di derivati Treasury
(Teleborsa) - CME Group, il principale marketplace mondiale di derivati, ha registrato un fatturato di 1,5 miliardi di dollari (vs 1,4 miliardi di dollari nel primo trimestre 2023) e un utile operativo di 960 milioni di dollari (vs 914 milioni) nel primo trimestre del 2024. L'utile netto è stato di 855 milioni di dollari e l'utile per azione ordinaria è stato di 2,35 dollari. Su base rettificata, l'utile netto è stato di 911 milioni di dollari e l'utile per azione ordinaria è stato di 2,50 dollari.

"L'utile netto rettificato e l'utile per azione del CME Group hanno raggiunto nuovi record nel primo trimestre, poiché gli investitori si sono rivolti ai nostri mercati per gestire l'attuale incertezza economica e geopolitica nel mercato odierno - ha affermato Terry Duffy, presidente e amministratore delegato di CME Group - Il volume medio giornaliero dei nostri futures e opzioni sul Treasury statunitense è cresciuto del 12% anno su anno, raggiungendo un nuovo massimo storico di 7,8 milioni di contratti al giorno. "Inoltre, l'ADV nei nostri mercati delle materie prime è aumentato del 14% a 4,7 milioni di contratti".

"Guardando al futuro, rimaniamo impegnati a fornire l'elevata liquidità e l'efficienza del capitale senza precedenti su cui fanno affidamento i nostri clienti mentre continuano ad affrontare un'ampia gamma di rischi attraverso le classi di attività", ha aggiunto.

Condividi
```