Facebook Pixel
Venerdì 12 Agosto 2022, ore 13.26
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Trenitalia (Gruppo FS) presenta la Summer Experience 2022: turismo, multimodalità, convenienza

L'Ad Corradi: "Vogliamo mettere al centro il cliente e le sue esigenze"

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Si apre la Summer Experience 2022 di Trenitalia, la nuova offerta estiva, con servizi e promozioni ritagliate su una domanda di mobilità sostenibile ed un turismo di qualità, che prenderà il via domenica 12 giugno in concomitanza con l’attivazione dell’orario ferroviario estivo.

La nuova offerta, messa a punto dalle società del Gruppo FS, è stata presentata oggi a Milano dall'Amministratore Delegato di Trenitalia, Luigi Corradi. "Il nostro obiettivo è valorizzare e incentivare la scelta del treno anche coniugandolo in maniera efficace con altri mezzi di trasporto quando necessari a raggiungere le mete finali più amate dai nostri clienti", ha spiegato Corradi, precisando "guardiamo all’esperienza di viaggio nella sua interezza per abbinare all’opzione virtuosa e sostenibile del treno altri plus quali la comodità, la convenienza, la capillarità e rispondere così a un aumento di domanda di mobilità estiva che trova una prima benaugurante conferma nelle prenotazioni già registrate per i prossimi mesi".


Trenitalia punta - ha spiegato Corradi a Teleborsa - a "mettere al centro il cliente, pensando a quello di cui ha bisogni chi viaggia d'estate. Per questo abbiamo creato un servizio che va oltre il treno, usando l'autobus, la bicicletta ed altri mezzi c he aiutano a raggiungere la stazione ferroviaria, per un'estate tutta all'insegna della multimodalità e, non di meno, all'insegna dell'economicità, con una serie di offerte studiate per aiutare le famiglie a prendere il treno anche nel weekend".

"L'altra grande novità dell'estate - ha ricordato l'Ad di Trenitalia - sono i collegamenti con gli aeroporti e, soprattutto la vendita di un biglietto integrato".

Corradi ha poi voluto ricordare che sul trasporto regionale saranno investiti più di 6 miliardi di euro nei prossimi 3-4 anni perché il vero investimento di Trenitalia in questo momento è il trasporto regionale.

Nell’estate 2022 correranno oltre 240 Frecce lungo lo Stivale, con più fermate dedicate al turismo estivo, per garantire collegamenti sempre più capillari. Più collegamenti e fermate anche per i 124 Intercity Giorno e Notte ed un aumento delle frequenze dei 6.800 Regionali operanti in Italia. E in più le soluzioni Link (treno+autobus o treno+nave). Aumentano anche i collegamenti con l’estero, grazie ai Frecciarossa Milano-Parigi e Parigi-Lione ed agli Eurocity ed Euronight per la Svizzera, l’Austria e la Germania.

Il viaggiatore al centro - Trenitalia aspira a proporre un’esperienza di viaggio conveniente, multimodale e sostenibile, che supera il concetto di semplice viaggio in treno, per giungere all'offerta di soluzioni quanto più possibile door-to-door e personalizzate, ossia in grado di modellarsi sulle differenti esigenze di chi sceglie il trasporto green anche per svago e turismo. Elemento portante il rafforzamento dell’integrazione modale fra i mezzi di trasporto e la costate attenzione al primo e ultimo miglio, grazie anche a specifici accordi con altri partner della mobilità condivisa e collettiva.

L'attenzione al turismo - Fra le priorità del polo "Passeggeri" lo sviluppo turistico italiano, con collegamenti frequenti e capillari ed offerte e promozioni dedicate a chi sceglie la convenienza dei mezzi di trasporto collettivo per raggiungere le mete di vacanza.

L'accelerazione della multimodalità - Migliora anche l’integrazione con altri mezzi di trasporto, fra questi la bici con oltre 20mila posti al giorno a disposizione sui convogli di Trenitalia. Ma il nodo centrale della nuova esperienza di Trenitalia è l'unione delle tre porte di accesso del Paese, stazioni ferroviarie, aeroporti e porti, grazie anche all’introduzione di Frecce tra l’aeroporto di Roma Fiumicino e Napoli, che si aggiungono alle Frecce da/per Venezia, Padova, Bologna, Firenze, e la sperimentazione di un servizio che permetterà di effettuare il check-in passeggeri e bagagli direttamente nella stazione ferroviaria di partenza.

Trenitalia sostiene anche quest’anno la campagna contro l’abbandono dei cani: fino al 15 settembre gli amici a quattro zampe viaggiano gratis a bordo di Frecce e Intercity e sui Regionali ad una tariffa ridotta del 50% senza limiti di fascia oraria. Si conferma, infine, il supporto al mondo dell’arte, della cultura dell’intrattenimento e dello sport, portando i fan ai grandi concerti musicali live in programma da Nord a Sud e affiancando i più importanti eventi sportivi della stagione.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.