Facebook Pixel
Martedì 16 Agosto 2022, ore 11.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Oracle, trimestrale sopra le attese grazie a crescita del cloud

Finanza ·
(Teleborsa) - Oracle, colosso statunitense attivo nel settore informatico, ha registrato ricavi totali pari a 11,8 miliardi di dollari nel quarto trimestre dell'anno fiscale 2022 (terminato il 31 maggio 2022), in aumento del +5% su base annua (+10% a valuta costante). I ricavi dei servizi cloud e del supporto alle licenze sono aumentati del +3% (del +7% a valuta costante) a 7,6 miliardi di dollari. I ricavi delle licenze cloud e on-premise sono aumentati del +18% (del +25% a valuta costante) a 2,5 miliardi di dollari. L'utile operativo non-GAAP è stato di 5,6 miliardi di dollari (+3%, +8% a valuta costante), mentre l'utile per azione non-GAAP è stato di 1,54 dollari. Il mercato, secondo dati Refinitiv, si aspettava un utile per azione di 1,37 dollari su ricavi per 11,66 miliardi di dollari.

"Anche in questo trimestre abbiamo continuato a migliorare i nostri risultati globali, con una crescita del fatturato totale del +10% a valuta costante - ha detto la CEO Safra Catz - Questi aumenti costanti del tasso di crescita del fatturato trimestrale tipicamente sono stati trainati dalle nostre applicazioni leader sul mercato, cloud Fusion e NetSuite. Ma in questo quarto trimestre abbiamo registrato anche un forte aumento della domanda del nostro cloud infrastrutturale, che è cresciuto del +39% a valuta costante. Riteniamo che questo picco dei ricavi indichi che il nostro IaaS è entrato in una fase di iper-crescita".



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.