Facebook Pixel
Martedì 4 Ottobre 2022, ore 12.38
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, future negativi alla vigilia della Fed

colosso cinese dell'e-commerce Alibaba, già scambiato a Wall Street dal 2014, ha annunciato l'intenzione di fare della borsa di Hong Kong il suo principale mercato di quotazione

Finanza ·
(Teleborsa) - Si muovono al ribasso i future sugli indici statunitensi anticipando una partenza debole per la borsa di Wall Street dopo quella esitante la vigilia in attesa dei risultati trimestrali delle big americane, come Google e Microsoft, e dell'inizio della riunione della Federal Reserve.

Oggi, martedì 26 luglio, si apre negli Stati Uniti la due giorni di riunione del Fomc, il comitato di politica monetaria della banca centrale americana. La Federal Reserve, come da attese, tornerà a correggere al rialzo il costo del denaro: l'attesa è per un aumento dei tassi di 75 punti base, anche se sono emerse previsioni di un possibile ritocco di 100 punti.

Sul fronte corporate, il colosso cinese dell'e-commerce Alibaba, già scambiato a Wall Street dal 2014, ha annunciato l'intenzione di fare della borsa di Hong Kong il suo principale mercato di quotazione entro la fine di quest'anno. Alibaba è quotata a Hong Kong dal 2019, ma per ora era una quotazione secondaria.


Nel frattempo, il contratto sul Nasdaq perde lo 0,58% a 12.256,60 punti mentre quello sullo S&P500 cede lo 0,41% a 3.950,50 punti. Giù inoltre il derivato sul Dow30 che scivola dello 0,37% a 31.871 punti.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.