Facebook Pixel
Domenica 4 Dicembre 2022, ore 13.52
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Maire Tecnimont, a controllata Nextchem contratto ingegneria per impianto riciclo plastiche

Finanza ·
(Teleborsa) - Maire Tecnimont annuncia che la sua controllata NextChem si è aggiudicata un contratto di Front-End Engineering Design (FEED) da parte di un leader nel settore dei prodotti plastici e chimici per un impianto di riciclo meccanico avanzato di rifiuti plastici urbani in Europa.



Lo scopo del progetto è la realizzazione di un impianto per la produzione di poliolefine con contenuto di materiali riciclati post-consumo fino al 100%. La capacità di trattamento di rifiuti plastici dell’impianto sarà fino a 75.000 tonnellate all’anno.

NextChem sarà responsabile del Front-End Engineering Design supportando il cliente anche nello sviluppo della fase di esecuzione. Il completamento del FEED è previsto entro la metà del 2023. Una volta completato, l’impianto sarà uno dei più grandi siti di riciclo meccanico avanzato del mondo.

Alessandro Bernini, Amministratore Delegato del Gruppo Maire Tecnimont e di NextChem, ha affermato che "questo nuovo impianto di riciclo combinerà il know-how e le soluzioni tecnologiche di NextChem al fine di trasformare le risorse contenute nei rifiuti in nuovi prodotti dando loro una seconda vita".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.