Facebook Pixel
Milano 17:22
34.489,83 +0,09%
Nasdaq 17:22
18.817,38 +0,60%
Dow Jones 17:22
39.364,99 -0,77%
Londra 17:22
8.343,62 -0,32%
Francoforte 17:22
18.686,13 +0,03%

IBM Italia, Rebattoni: "Innovazione tecnologica leva per maggiore efficienza filiere critiche"

L'intervista all'ad in occasione della quarta edizione dell'evento "La Ripartenza, liberi di pensare" che ha visto al centro il tema dell'energia

Energia, Sostenibilità
IBM Italia, Rebattoni: "Innovazione tecnologica leva per maggiore efficienza filiere critiche"
(Teleborsa) - "Giornata importante oggi agli IBM Studios in cui ospitiamo l'evento della 'Ripartenza' organizzato da Nicola Porro. Un momento importante in cui si farà il punto su un tema un tema critico e attualissimo quale quello dell'efficienza energetica. Il contributo di IBM Italia, oltre a ospitare i lavori all'interno degli IBM Studios, è quello di portare il contributo dell'innovazione tecnologica che noi riteniamo possa rappresentare una leva per dare maggiore efficienza, produttività e flessibilità anche e soprattutto su queste filiere critiche del nostro Paese, quale quella dei servizi energetici". È quanto ha affermato Stefano Rebattoni, amministratore delegato IBM Italia in occasione della quarta edizione dell'evento "La Ripartenza, liberi di pensare" in corso oggi presso gli IBM Studios a Milano. Quest'anno l'iniziativa, nata da un'idea del giornalista Nicola Porro, è stata interamente dedicato al tema dell'energia.






"Attraverso intelligenza artificiale, big data, Hybrid Cloud e automazione, vediamo nella pratica come molte esperienze clienti già oggi riescono a sfruttare meglio, in maniera più efficiente e con minore sprechi, le risorse critiche. Questa è l'esperienza che IBM – ha proseguito Rebattoni – mette sul campo con i suoi 100 e più anni di storia, con le sue soluzioni tecnologiche e con il suo ecosistema, in un'azione che deve essere un'azione pubblico-privata in cui chiaramente a fianco del mondo delle istituzioni – e quindi tutto quello che è la politica di indipendenza energetica – ci deve essere sempre di più un'attenzione alle tematiche di DigiGreen, ovvero innovazione tecnologica e sostenibilità che non è solo economica e Green ma anche sociale e inclusiva. Un perfetto trampolino di lancio per l'evento che avremo il primo di marzo come IBM Italia, i 'DigiGreen Day' in cui ospiteremo storie e clienti che sui vari settori di mercato – dal settore finanziario a quello di trasporti e dell'energy utilities – porteranno esperienza e casi concreti di come oggi l'innovazione digitale può abilitare un percorso di ripresa sostenibile. Un concetto di applicazione di digitale per il reale, un'integrazione quindi tra mondo fisico e mondo digitale che di fatto è la competitività e la ripartenza del nostro Paese".






Condividi
```