Facebook Pixel
Milano 17:26
32.667,85 -2,80%
Nasdaq 17:26
19.598,04 +0,11%
Dow Jones 17:26
38.503,01 -0,37%
Londra 17:26
8.154,68 -0,11%
Francoforte 17:26
18.022,14 -1,33%

d'Amico, Antonio Carlos Balestra di Mottola nominato CEO

Finanza, Trasporti
d'Amico, Antonio Carlos Balestra di Mottola nominato CEO
(Teleborsa) - L'assemblea degli azionisti di d'Amico International Shipping (DIS), società attiva nel trasporto marittimo e quotata su Euronext STAR Milan, ha approvato il bilancio d'esercizio 2023 e deliberato il pagamento di un dividendo annuo lordo complessivo di 30.007.114,24 dollari (25.506.047,10 dollari netti, al netto della ritenuta fiscale massima applicabile pari al 15%) corrispondente a 0,2487 dollari lordi per azione emessa e in circolazione (0,2114 dollari per ogni azione emessa e in circolazione al netto delle ritenute).

I soci hanno fissato in nove il numero dei componenti il Consiglio di Amministrazione, rieleggendo Paolo d'Amico, Cesare d'Amico, Antonio Carlos Balestra di Mottola, Monique Maller, Marcel Saucy e Tom Loesch e nominando Lorenzo d'Amico, Antonia d'Amico e Massimiliano della
Zonca quali nuovi membri.

Il neoeletto CdA ha deliberato la conferma di Paolo d'Amico alla carica di Presidente e l'attribuzione della carica di Amministratore Delegato (Chief Executive Officer) ad Antonio Carlos Balestra di Mottola, al quale è stata anche conferita la responsabilità del Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi con l'attribuzione della carica di Chief Risk Officer.

Il Consiglio ha, inoltre, attribuito a Federico Rosen le deleghe di funzione di Chief Financial Officer.

"La nomina di Carlos a CEO della DIS e di Federico a CFO sono l'occasione migliore attraverso cui la società conferma il proprio impegno a realizzare, attraverso la crescita dei propri manager, il più efficace percorso di successione per i ruoli di vertice della struttura - ha commentato Paolo d'Amico - Per Carlos e Federico questa occasione rappresenta il punto di arrivo, fin qui, di un eccellente percorso, e al tempo stesso l'inizio, di una nuova e impegnativa sfida professionale, che siamo certi sapranno affrontare con successo".
Condividi
```