Facebook Pixel
Milano 19-giu
0 0,00%
Nasdaq 18-giu
19.908,86 0,00%
Dow Jones 18-giu
38.834,86 +0,15%
Londra 19-giu
8.205,11 +0,17%
Francoforte 19-giu
18.067,91 -0,35%

Ferrari, 500 milioni il prestito obbligazionario

Finanza
Ferrari, 500 milioni il prestito obbligazionario
(Teleborsa) - Ferrari annuncia oggi il pricing del proprio prestito obbligazionario di 500 milioni di Euro con scadenza a maggio 2030, sovrascritto ben oltre due volte. Il prezzo di emissione delle Obbligazioni è pari al 99,677% dell’importo nozionale e le obbligazioni hanno una cedola fissa annua del 3,625%. Ferrari intende impiegare il ricavato dell'offerta obbligazionaria per le generali esigenze del Gruppo.

Banco Santander S.A., BNP Paribas, Citigroup Global Markets Europe AG, Crédit Agricole Corporate & Investment Bank, J.P. Morgan SE, Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., ed UniCredit Bank GmbH hanno agito quali Joint Lead Managers nell’emissione delle Obbligazioni.

Ferrari ha richiesto la quotazione delle Obbligazioni nonché l’ammissione alle contrattazioni presso il mercato regolamentato irlandese (Euronext Dublin).

Il regolamento e l’emissione delle Obbligazioni sono previsti per il 21 maggio 2024.
Condividi
```