Facebook Pixel
Milano 15:54
34.581 +1,07%
Nasdaq 15:54
19.826 +1,56%
Dow Jones 15:54
40.372 +0,21%
Londra 15:54
8.222 +0,81%
Francoforte 15:54
18.449 +1,53%

ISTAT, a marzo produzione nelle costruzioni torna sotto livelli novembre 2023

Economia, Macroeconomia
ISTAT, a marzo produzione nelle costruzioni torna sotto livelli novembre 2023
(Teleborsa) - A marzo 2024, l'indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni registra una contrazione rispetto al mese precedente, riportando i livelli al di sotto di quelli di novembre 2023. Nonostante ciò, spiega l'ISTAT, la media del primo trimestre dell’anno risulta in crescita rispetto all'ultimo trimestre del 2023.

Su base tendenziale e al netto degli effetti calendario, la produzione nelle costruzioni continua a mostrare una dinamica positiva, sebbene in forte rallentamento.

Nel dettaglio, l'Istituto di statistica stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni diminuisca a marzo dell’1,9% rispetto a febbraio.

Nella media del primo trimestre del 2024, la produzione nelle costruzioni, al netto della stagionalità, aumenta in termini congiunturali dell’1,5% nel confronto con il trimestre precedente.

Su base tendenziale, l’indice grezzo diminuisce del 5,1%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario registra un incremento del 3,8% (i giorni lavorativi di calendario sono stati 21 contro i 23 di marzo 2023).

Nella media dei primi tre mesi del 2024, l’indice grezzo aumenta del 7,2%, mentre l’indice corretto per gli effetti di calendario cresce del 7,8%.
Condividi
```