Facebook Pixel
Milano 17:35
34.581 +0,76%
Nasdaq 19:09
20.427 +1,07%
Dow Jones 19:09
40.099 +0,87%
Londra 17:35
8.253 +0,36%
Francoforte 17:35
18.748 +1,15%

Soges si quota a Piazza Affari. Raccolti 2,7 milioni

Debutterà domani. IPO a 2,25 euro per azione

Finanza, IPO
Soges si quota a Piazza Affari. Raccolti 2,7 milioni
(Teleborsa) - Soges Group, PMI attiva nel settore dell’ospitalità alberghiera e congressuale all’interno di strutture di pregio presente sul mercato con il marchio proprietario Place of Charme, ha ricevuto l’ammissione delle proprie azioni ordinarie e dei correlati warrant alle negoziazioni su Euronext Growth Milan (EGM).

L’inizio delle negoziazioni è previsto per domani, mercoledì 12 giugno 2024.

L'ammontare complessivo del collocamento è pari a Euro 2.719.575. Al Collocamento hanno partecipato in larga parte investitori istituzionali italiani ed esteri ed investitori professionali e in minor parte investitori retail.

Il prezzo di Collocamento delle Azioni è stato fissato in Euro 2,25 per Azione. La capitalizzazione di mercato della Società prevista all’inizio delle negoziazioni è pari a Euro 11.555.617,5, con un flottante del 21,18%

Andrea Galardi, Co-founder e Amministratore Delegato di Soges Group: "L'ingresso in Borsa rappresenta una tappa fondamentale nel nostro percorso di crescita, che negli ultimi 5 anni ha registrato un CAGR superiore al 37%. Con l’IPO puntiamo ad accelerare la realizzazione di un ambizioso piano strategico, acquisendo nuove gestioni alberghiere in tutta Italia, valorizzando le strutture in portfolio e rafforzando l’innovazione digitale e la formazione del management e dell’operativo. Siamo fiduciosi che il nostro business model semplice, scalabile ed efficace ci permetterà di massimizzare i ricavi e la marginalità, in un settore in forte espansione e ricco di opportunità, ma stanco e bisognoso di operatori solidi e professionali. Le proiezioni di settore sono più che confortanti: si stima che in Italia il mercato dell’hospitality raggiungerà un valore complessivo di circa 72 miliardi di euro entro il 2027, con un CAGR 2022-27 del 10,8%".
Condividi
```