Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 21 Luglio 2018, ore 19.15
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Murphy Oil in picchiata a New York

Migliori e peggiori ·
(Teleborsa) - Aggressivo avvitamento per Murphy Oil, che tratta in perdita del 2,74% sui valori precedenti.

L'andamento di Murphy Oil nella settimana, rispetto allo S&P-500, rileva una minore forza relativa del titolo, che potrebbe diventare preda dei venditori pronti ad approfittare di potenziali debolezze.

Quadro tecnico in evidente deterioramento con supporti a controllo stimati in area 25,31 dollari USA. Al rialzo, invece, un livello polarizzante maggiori flussi in uscita è visto a quota 26,86. Il peggioramento di Murphy Oil è evidenziato dall'incrocio al ribasso della media mobile a 5 giorni con la media mobile a 34 giorni. A brevissimo sono concrete le possibilità di nuove discese per target a 24,66.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.