Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 23 Giugno 2018, ore 12.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tutto pronto per la Festa della musica: al via il 21 giugno

L'iniziativa coinvolgerà oltre 500 città italiane e quasi 8 mila artisti

Cultura, Economia ·
(Teleborsa) - E' tutto pronto per La Festa della Musica del 21 giugno: come ogni anno l'iniziativa, coordinata per l'Italia dall’Associazione italiana per la promozione della Festa della Musica (AIPFM) e per l'Europa dall'ADCEP - Association pour le Développement de la Création, études et Projets, coinvolgerà oltre 500 città italiane, luoghi di interesse culturale e non, e quasi 8 mila artisti.

Anche quest’anno l'iniziativa coinvolge attori economici ed Istituzioni per trasferire quel messaggio di cultura, partecipazione, integrazione, armonia e universalità che solo la musica riesce a dare. Eventi programmati in tutte le piazze, musei, aeroporti e ferrovie, parchi, strade, metropolitane, luoghi di culto e perfino nelle carceri e nei supermercati.

Il tema di quest'anno è "Un inno alla gioia!"

L’iniziativa è promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MIBACT), assieme alla SIAE ed all’AIPFM, e con la partecipazione di Carrefour e numerosi aeroporti italiani.

Ecco alcuni degli eventi di questa edizione

Anche quest'anno c'è una "mappa" degli eventi in continuo aggiornamento, suddivisa Regione per Regione.

Il 21 giugno, dalle 16.00 alle 24.00, Roma si accende per una serata di festa e la musica può arrivare ovunque: nei luoghi all’aperto, nei cortili, nelle strade anche più sconosciute, negli angoli e nei posti più inaspettati. La Festa della Musica nasce infatti per suonare in pubblico con il pubblico, e per fare delle strade, dei quartieri, della città intera un luogo di cittadinanza partecipata.

Previste anche delle performance in diversi scali aeroportuali fra cui Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia....

Dove nasce la festa della Musica


La Festa della Musica nasce in Francia il 21 giugno del 1982, con l'iniziativa ideata dal Ministero della Cultura francese, ma ben presto è diventata un autentico fenomeno sociale.

Dal 1985, Anno Europeo della Musica, questa ricorrenza si svolge in Europa e nel mondo,, e dal 1995, Barcellona, Berlino, Bruxelles, Budapest, Napoli, Parigi, Praga, Roma, Senigallia sono le città fondatrici dell'Associazione Europea Festa della musica.

Dal 2002, grazie al lavoro fatto dalla AIPFM, l'evento ha coinvolto tutto il territorio nazionale e centinaia di città con concerti in gran parte gratuiti da parte di dilettanti o professionisti.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.