Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 2 Aprile 2020, ore 09.13
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Bollette di luce e gas meno care da aprile

ARERA: "Garantire, durante questa emergenza, continuità dei servizi e sostegno ai cittadini, senza compromettere tenuta sistema"

Economia ·
(Teleborsa) - Buone notizie per i consumatori in un momento di criticità e incertezza. Forte riduzione per le bollette di luce e gas dal primo aprile. Secondo l'aggiornamento dell’Autorità per l’Energia, le Reti e l’Ambiente (Arera), nel secondo trimestre dell’anno il calo sarà di -18,3% per l’elettricità e del -13,5% per il gas per la famiglia tipo in tutela.

Contrazione in scia a basse quotazioni delle materie prime nei mercati all’ingrosso, anche per via di una riduzione dei consumi provocata dall’emergenza coronavirus, e sostanziale stabilità nel fabbisogno degli oneri generali di sistema.

"Mai come ora - sottolinea il Presidente dell’Arera, Stefano Besseghini - è evidente la complessità dei legami del sistema energetico. La buona notizia della riduzione dei prezzi per i consumatori è il riflesso di un rallentamento globale dell’economia. Su questo labile equilibrio, le istituzioni, i Governi e le Autorità di regolazione devono operare, durante questa emergenza, per garantire continuità dei servizi e sostegno ai cittadini, senza compromettere la tenuta del sistema. Dal canto loro, anche i cittadini mantenendo la regolarità dei pagamenti, in un momento come questo, stanno contribuendo con un importante atto di solidarietà".

(Foto: © Andrii Yalanskyi | 123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.