Martedì 7 Luglio 2020, ore 20.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Milano, folla sui Navigli. Sala: "Pronto a chiudere"

Tante le persone che non hanno rispettato la distanza di sicurezza senza indossare le mascherine. Preoccupazione dell'ISS

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Monta la polemica dopo che ieri sui social sono rimbalzate le immagini dei Navigli a Milano che sono tornati a riempirsi. Purtroppo tante le persone che non hanno rispettato la distanza di sicurezza senza indossare le mascherine.

E'intervenuto subito il Sindaco Sala che, parlando di "immagini vergognose" ha lanciato quello che lui stesso ha definito un ultimatum in piena regola: "Io non sono un politico da metafore, sono un politico da atti. O le cose cambiano oggi, non domani, o io come al solito sarò qui a Palazzo Marino e prenderò provvedimenti, chiudo i Navigli e chiudo l'asporto" di bar e ristoranti, ha spiegato.

Alla vigilia del primo weekend post lockdown, ha parlato anche il Presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana sottolineando che "questo è un momento delicatissimo, i cittadini, che hanno capito di dover rispettare le regole del lockdown, mi auguro rispettino anche quelle necessarie nella Fase 2".

Durante la conferenza stampa settimanale organizzata dall'Istituito Superiore di Sanità, arriva anche il monito di Gianni Rezza: "Le immagini di folla a Milano fanno preoccupare: economia e salute non sono in contrasto. Bisogna aumentare i controlli sanitari proprio per favorire le riaperture. Invito assolutamente a rispettare le norme di distanziamento sociale e l'uso di mascherine".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.