Facebook Pixel
Milano 15-lug
0 0,00%
Nasdaq 15-lug
20.387 +0,27%
Dow Jones 15-lug
40.212 +0,53%
Londra 15-lug
8.183 -0,85%
Francoforte 15-lug
18.591 -0,84%

Risalgono i contagi nel mondo: 17 casi in Cina e situazione tesa in Brasile

Risalgono i contagi nel mondo: situazione in peggioramento anche in Colombia

Economia, Salute e benessere
Risalgono i contagi nel mondo: 17 casi in Cina e situazione tesa in Brasile
(Teleborsa) - Tornano a crescere i contagi di coronavirus nel mondo, soprattutto in America Latina, dove la situazione è sempre tesa, ma anche in Cina dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 17 casi a Pechino. Di questi 3 sono "importati" e 14 sono di origine interna. Secondo le stime della National Helatcare Commission, la Cina arriva così a 83.500 contagi e 4,634 morti dall'inizio dellì'epidemia.

Resta pesante la situazione in Brasile, secondo Paese più colpito dopo gli USA, dove nelle ultime 24 ore si sono registrati 38.693 nuovi casi e 1.109 morti, portando il bilancio complessivo da inizio epidemia a 1.313.667 contagi e 57.070 vittime.

In America Latina, situazione in peggioramento in Colombia, che ha registrato il terzo record giornaliero di contagi (4.149) arrivando ad un totale di 88.591, mentre i morti sono in totale 2.939.

Negli Stati Uniti, secondo le consuete rilevazioni della John Hopkins University, è stata superata la soglia di 2,5 milioni di contagiati ed i morti sono 125.434.


Condividi
```