Domenica 9 Agosto 2020, ore 07.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Italia aspetta vertice UE con l'incognita MES

Misiani non chiude: "Non è manna dal cielo ma può essere utile"

Economia ·
(Teleborsa) - "La linea messa a disposizione dal MES per la pandemia può essere utile. Non è la manna dal cielo ma può essere utile perchè ha tassi bassi. Quando avremo il quadro completo degli strumenti allora saremo nelle condizioni di chiedere al Parlamento di esprimersi".

Lo ha detto il Viceministro all'Economia Antonio Misiani intervenendo Sky TG24 Economia. "Laddove ci sono strumenti utile per il Paese vanno usati", ha aggiunto Misiani secondo cui "noi dobbiamo investire sul sistema sanitario del Paese per renderlo resiliente e il Mes ci può aiutare".

Cresce intanto l'attesa per il prossimo vertice UE del 17-18 luglio a Bruxelles quando si cercherà di arrivare ad un'intesa su bilancio pluriennale e Recovery Fund. Si cerca un compromesso. Meno soldi nel bilancio settennale UE (2021-2027) per “salvare” i 750 miliardi del Recovery Fund. Ma, soprattutto, una diversa proporzione di prestiti e sovvenzioni (che dovrebbero subire una sforbiciata), mantenimento degli sconti per i Paesi frugali (e per la Germania), più condizionalità per accedere ai fondi e nuovi criteri di redistribuzione delle risorse.

Questo il cuore della proposta di compromesso che il Presidente del Consiglio Europeo Charles Michel metterà sul piatto. Il rischio di una fumata nera – l’ennesima – è concreto ma Angela Merkel avvisa: “l’intesa va trovata entro l’estate, non c’è alternativa”.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.