Lunedì 30 Novembre 2020, ore 11.50
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

New York: luce verde per Western Digital

Migliori e peggiori ·
(Teleborsa) - Rialzo per la società che si occupa di archiviazione dei dati, che passa di mano in forte guadagno, sopravanzando i valori precedenti dell'8,20%.



Su base settimanale, il trend del titolo è più solido rispetto a quello del Nasdaq 100. Al momento, quindi, l'appeal degli investitori è rivolto con più decisione a Western Digital rispetto all'indice di riferimento.

Il panorama di medio periodo conferma la tendenza rialzista del leader nel settore dei dischi rigidi. Tuttavia, l'esame della curva a breve, evidenzia un rallentamento della fase positiva al test della resistenza 42,29 USD, con il supporto più immediato individuato in area 38,93. All'orizzonte è prevista un'evoluzione negativa nel breve termine verso il bottom identificato a quota 36,8.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.
(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.