Sabato 27 Febbraio 2021, ore 01.48
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Digital Bros acquisisce società proprietarie di Puzzle Quest e Gems of War

Finanza ·
(Teleborsa) - Digital Bros, società attiva nei videogiochi quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, ha acquisito il 100% di Infinite Interactive Pty. e Infinity Plus Two Pty., due società australiane che detengono la proprietà intellettuale dei videogiochi Puzzle Quest e Gems of War.



La transazione è stata effettuata tramite la controllata 505 Games Australia Pty., recentemente costituita dal Gruppo. Il corrispettivo fisso totale ammonta a 4,5 milioni di Dollari USA ed è comprensivo di uno schema di partecipazione agli utili per i dipendenti chiave. Oltre al corrispettivo fisso, è stata concordata anche una struttura di earn-out correlata ai ricavi. L’earn-out potrà variare fra zero e 9% sulla base dei ricavi generati dai videogiochi realizzati e/o in fase di realizzazione dalle due società australiane. L’acquisizione sarà finanziata mediante le linee di credito esistenti e l’autofinanziamento. Una parte di questa componente variabile sarà erogata ai dipendenti chiave al fine di allineare gli interessi a medio-lungo termine.

Il prezzo di acquisto di 4,5 milioni di Dollari verrà corrisposto con le seguenti modalità: 2,5 milioni di Dollari alla sottoscrizione e 2 milioni di Dollari entro il 15 dicembre 2021.

Il videogioco Puzzle Quest ha riscosso un grandissimo successo generando un fatturato di oltre 200 milioni di Dollari. Lanciato nel 2007, Puzzle Quest ha creato il genere puzzle-RPG ed ha anche vinto numerosi premi come gioco dell’anno. Gems of War ha generato
ricavi per più di 5,6 milioni di Euro nell’ultimo esercizio e oltre 22 milioni di Euro dal lancio
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.