Facebook Pixel
Lunedì 18 Ottobre 2021, ore 04.17
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Mutui, è boom di domande dai giovani under 36 per la prima casa

Economia ·
(Teleborsa) - Vola il mercato dei mutui grazie alla forte domanda dei giovani under 36 per l'acquisto della prima casa: la domanda di questa categoria da gennaio a settembre è salita dal 38% al 48% del totale delle richieste di mutuo per la prima casa. Continua a frenare la surroga, che scende dal 33% al 22% mentre la domanda di mutui acquisto è salita dal 63% al 72%.. E' quanto emerge dall’Osservatorio di MutuiSupermarket.it, il motore di ricerca e comparazione mutui gestito da FairOne.



Ad innescare il boom ha contribuito il Decreto Sostegni bis, che ha introdotto la garanzia statale dell’80% del debito residuo sui mutui ad alto Loan-to-value, per chi ha un’età inferiore a 36 anni e con un Isee fino a 40 mila euro. Le prime offerte di mutui dedicati agli under 36 con la garanzia del Fondo Consap (MEF) sono state lanciate tra la fine di luglio e l’inizio di agosto, ma ci si aspetta per ottobre un'ulteriore forte crescita.

L'Osservatorio fa anche delle simulazioni delle migliori offerte prendendo ad esempio un soggetto tipo: impiegato a tempo indeterminato di 34 anni con ISEE pari o inferiore a 40mila euro, su un immobile situato a Milano del valore di 220.000 euro, finanziati integralmente con mutuo a 25 anni. Le migliori offerte, ad oggi, risultano, indipendentemente dal tasso fisso o variabile quelle di Intesa Sanpaolo, Credit Agricole ed AVVERA, cui si aggiunge BNL per il tasso fisso.


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.