Facebook Pixel
Domenica 28 Novembre 2021, ore 16.40
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Goldman Sachs, trimestrale ben sopra le attese grazie a boom di M&A

Finanza ·
(Teleborsa) - Goldman Sachs, l'ultima delle grandi banche USA a comunicare i dati trimestrali, ha registrato una performance ben sopra le attese nei tre mesi al 30 settembre. Il fatturato è stato di 13,61 miliardi di dollari e l'utile di 5,38 miliardi di dollari nel periodo, pari a un utile per azione di 14,93 dollari. Il consensus era per un utile per azione di 10,18 dollari e un fatturato di 11,68 miliardi di dollari. I ricavi sono stati di 46,70 miliardi di dollari e gli utili di 17,70 miliardi di dollari nei primi nove mesi dell'anno.

"Il terzo trimestre ha visto una forte performance operativa e un'accelerazione del nostro investimento nella crescita di Goldman Sachs - ha commentato David Solomon, presidente e amministratore delegato - Abbiamo annunciato due acquisizioni strategiche (NN Investment Partners e GreenSky, ndr) nelle nostre attività Asset Management e Consumer che miglioreranno la nostra portata e la capacità di generare rendimenti più elevati e più durevoli".



La divisione Investment Banking ha generato il suo secondo fatturato netto trimestrale più alto con 3,70 miliardi di dollari, riflettendo ricavi netti trimestrali record nella consulenza finanziaria e la continua forza dell'underwriting (la sottoscrizione di titoli nella veste di intermediario). La società afferma di essere "rimasta al primo posto" per quanto riguarda la consulenza nelle fusioni e acquisizioni (M&A) e nelle offerte di azioni e offerte pubbliche iniziali (IPO).

La divisione Global Markets ha generato ricavi netti trimestrali di 5,61 miliardi di dollari, riflettendo principalmente la forte performance del comparto azionario, ma anche la performance di reddito fisso, valute e materie prime (FICC).

L'accantonamento per perdite su crediti è stato di 175 milioni di dollari per il terzo trimestre del 2021, rispetto ai 278 milioni di dollari per il terzo trimestre del 2020 e un beneficio netto di 92 milioni di dollari per il secondo trimestre del 2021.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.