Facebook Pixel
Domenica 14 Agosto 2022, ore 02.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, richieste di mutui settimanali scendono del 2,3%

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Continuano a scendere le domande di mutuo negli Stati Uniti nella settimana al 27 maggio 2022, nonostante il decremento dei tassi di interesse per la terza settimana consecutiva. L'indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra una discesa del 2,3% dopo il -1,2% della settimana precedente. L'indice relativo alle richieste di rifinanziamento è sceso del 5,5%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un decremento dello 0,6%.

Lo rende noto la Mortgage Bankers Associations (MBA), precisando che i tassi sui mutui trentennali scendono al 5,33% dal 5,46% rilevato in precedenza.

"I tassi sui mutui sono scesi per la quarta volta in cinque settimane, poiché i timori di una crescita economica più debole e il recente sell-off del mercato azionario hanno spinto i rendimenti dei Treasury al ribasso", ha affermato Joel Kan, economista MBA. "La domanda è alta nella fascia alta del mercato e le sfide dell'offerta e dell'accessibilità non sono così dannose per questi mutuatari come lo sono per i nuovi acquirenti", ha aggiunto.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.