Facebook Pixel
Lunedì 3 Ottobre 2022, ore 09.12
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

USA, deficit partite correnti 2° trimestre cala a 251 miliardi dollari

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Diminuisce in modo significativo e oltre le attese il deficit delle partite correnti americano nel 2° trimestre del 2022. Il disavanzo si porta a 251,1 miliardi di dollari rispetto ai 282,5 miliardi precedenti (-291,4 miliardi la prima lettura). Il dato è comunicato dal Bureau of Economic Analysis (BEA) del Dipartimento del Commercio statunitense. Le attese del mercato erano per un deficit pari a 260,6 miliardi di dollari.

Il disavanzo delle partite correnti riflette i saldi combinati sugli scambi di beni e servizi e i flussi di reddito tra residenti negli Stati Uniti e residenti di altri paesi.

Il disavanzo del secondo trimestre è stato il 4% del prodotto interno lordo in dollari correnti, in calo dal 4,6% del primo trimestre. La riduzione di 31,5 miliardi di dollari (-11%) del disavanzo delle partite correnti nel secondo trimestre ha rispecchiato principalmente un disavanzo in diminuzione delle merci.





Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.