Facebook Pixel
Milano 17:35
34.581 +0,76%
Nasdaq 19:53
20.523 +1,54%
Dow Jones 19:53
40.228 +1,19%
Londra 17:35
8.253 +0,36%
Francoforte 17:35
18.748 +1,15%

ADR, da Gualtieri a Santanchè soddisfazione per il riconoscimento al Leonardo da Vinci

Economia, Trasporti
ADR, da Gualtieri a Santanchè soddisfazione per il riconoscimento al Leonardo da Vinci
(Teleborsa) - "Un grande risultato per l'Aeroporto di Fiumicino ricevere per la quinta volta in sei anni il riconoscimento di miglior aeroporto d'Europa. Un segnale importante per l'Italia che testimonia la centralità e l'eccellenza del Made in Italy frutto dell'impegno e della professionalità di chi mette tutto sé stesso per offrire servizi sempre più efficienti presentando quindi al mondo l'Italia migliore. I miei complimenti quindi ad Adr per il grande risultato. Questa mi sembra un'ottima opportunità per prepararsi a sfide importanti come la candidatura di Roma ad Expo2030, il Giubileo 2025 e a seguire le Olimpiadi Milano Cortina 2026". È quanto ha affermato la ministra del Turismo, Daniela Santanchè commentando il riconoscimento del Best Airport Awards 2023 ricevuto oggi dal Leonardo da Vinci da parte dell' "Airport Council International" (ACI). Lo scalo romano è stato premiato per la quinta come migliore aeroporto d'Europa.

"Lo scalo di Fiumicino premiato per la 5a volta miglior aeroporto Ue. Complimenti ad Aeroporti di Roma , eccellenza mondiale della nostra città. Un esempio da seguire di come investimenti virtuosi su innovazione e sostenibilità si siano tradotti in grande efficienza ed accoglienza'' ha tweettato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

"Oggi per la quinta volta in sei anni Fiumicino è stato premiato come 'miglior Aeroporto d'Europa'. Un grande orgoglio per il Lazio ma anche una spinta ulteriore a lavorare sull'ammodernamento di tutta la rete infrastrutturale, affinché questo scalo sia non solo la porta verso Roma, ma per far conoscere tutta la nostra meravigliosa Regione" ha detto in una nota Francesco Rocca, presidente della Regione Lazio.

"Accogliamo con grandissima soddisfazione il nuovo riconoscimento internazionale ottenuto da Aeroporti di Roma, il quinto in sei anni, che premia l'impegno e i risultati raggiunti dall'azienda e da tutti gli operatori dell'aeroporto – ha dichiarato Alfonso Celotto, presidente di Aeroporti 2030 –. È il risultato di un lavoro di grande cooperazione anche con le istituzioni - ha aggiunto Celotto - finalizzato a garantire ai passeggeri una esperienza di viaggio sicura e di qualità, attraverso soluzioni innovative e investimenti tesi ad implementare un trasporto aereo sempre più sostenibile, sia dal punto di vista ambientale, che economico e sociale".


Condividi
```