Facebook Pixel
Milano 18-apr
0 0,00%
Nasdaq 18-apr
17.394,31 -0,57%
Dow Jones 18-apr
37.775,38 +0,06%
Londra 18-apr
7.877,05 +0,37%
Francoforte 18-apr
17.837,4 +0,38%

Webuild, MSCI incrementa il rating ESG ad "AA"

Finanza, Rating, Sostenibilità
Webuild, MSCI incrementa il rating ESG ad "AA"
(Teleborsa) - Webuild, big italiano delle costruzioni e dell'ingegneria, ha ottenuto il rating "AA" (leader) nella valutazione di MSCI ESG Ratings, tra le principali società di rating ESG (Environmental, Social, Governance) a livello globale, registrando uno scatto in avanti, rispetto al precedente "A".

A guidare l'upgrade del rating 2023 - si legge in una nota - sono state essenzialmente le performance del Gruppo in ambito Health & Safety (Salute e Sicurezza), la governance e l'elevata focalizzazione del Gruppo su opportunità legate all'utilizzo di tecnologie clean, con un maggiore impegno nei settori clean water e green buildings.

MSCI ESG Research ha in particolare premiato l'impegno del Gruppo nel garantire migliori condizioni di salute e sicurezza, evidenziando anche gli obiettivi raggiunti nel 2022 e la significativa riduzione dell'indice di frequenza degli infortuni (LTIFR). Nel 2022, questo indice ha registrato un -41% rispetto alla baseline del 2017, superiore al target prefissato per l'anno.

Per MSCI ESG Research, Webuild è "leader rispetto alla maggior parte dei peers su scala globale in materia di corporate governance". Le pratiche di governance adottate da Webuild sono, infatti, ben allineate con gli interessi degli azionisti, e viene riconosciuta in particolare la grande attenzione all'indipendenza dei membri del CdA.
Condividi
```