Facebook Pixel
Giovedì 29 Febbraio 2024, ore 22.22
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Intesa Sanpaolo rispetta ampiamente requisito patrimoniale BCE

Banche, Finanza ·
(Teleborsa) - Intesa Sanpaolo ha ricevuto la decisione finale della BCE riguardante il requisito patrimoniale da rispettare a partire dal 1° gennaio 2024 a livello consolidato, a seguito degli esiti del Supervisory Review and Evaluation Process (SREP). Il requisito patrimoniale da rispettare complessivamente in termini di Common Equity Tier 1 ratio risulta pari a 9,32%.

I coefficienti patrimoniali di Intesa Sanpaolo a livello consolidato al 30 settembre 2023, deducendo dal capitale circa 4,3 miliardi di euro di dividendi maturati nei primi nove mesi del 2023 (di cui circa 2,6 miliardi distribuiti come acconto dividendi a novembre 2023) e le cedole maturate sulle emissioni di Additional Tier 1, risultano pari a: 13,6% per il Common Equity Tier 1 ratio e pro-forma 14,9% per il Common Equity Tier.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.