Facebook Pixel
Milano 17:35
33.308,77 -1,09%
Nasdaq 22:00
19.700,43 -0,26%
Dow Jones 22:04
39.150,33 +0,04%
Londra 17:35
8.237,72 -0,42%
Francoforte 17:35
18.163,52 -0,50%

BFF, Bank of America alza target price e conferma Buy

Banche, Finanza, Consensus
BFF, Bank of America alza target price e conferma Buy
(Teleborsa) - Bank of America ha incrementato a 15 euro per azione (da 13 euro) il target price su BFF Bank, società attiva nella finanza specializzata e quotata su Euronext Milan, confermando la raccomandazione "Buy" e l'inserimento della lista "best ideas" per le Small e Mid Cap europee.

Gli analisti prevedono utili netti di 207 milioni di euro nel 2024, 240 milioni di euro nel 2025 e 272 milioni di euro nel 2026, il che implica un ROE superiore al 30% e un rendimento da dividendi cumulativo di circa il 17% nel 2024-25.

Viene spiegato che l'acquisizione di DEPObank ha fornito al gruppo depositi per circa 9 miliardi di euro. Inoltre, BFF ha recentemente vinto il mandato per 13 miliardi di euro di AUC da Cassa Forense, che insieme ai depositi online garantiscono un flusso di finanziamento stabile e poco remunerato.

Inoltre, BFF è un leader paneuropeo nel factoring in crescita in Iberia, Polonia, oltre ad aggiungere clienti in Grecia e Francia. BFF aprirà una nuova filiale in Francia, un mercato del factoring del valore complessivo di circa 120 miliardi di euro, di cui circa 20-25 miliardi di euro soggetti a late payment. Anche catturarne una piccola quota, pari all'1%, aumenterebbe significativamente la redditività di 30-40 milioni di euro.
Condividi
```