Facebook Pixel
Milano 19-lug
0 0,00%
Nasdaq 19-lug
19.523 -0,93%
Dow Jones 19-lug
40.288 -0,93%
Londra 19-lug
8.156 -0,60%
Francoforte 19-lug
18.172 -1,00%

MAIRE si aggiudica in consorzio un contratto di 2,3 miliardi di dollari da Sonatrach

Finanza
MAIRE si aggiudica in consorzio un contratto di 2,3 miliardi di dollari da Sonatrach
(Teleborsa) - MAIRE, gruppo quotato su Euronext Milan e attivo nella trasformazione delle risorse naturali, ha annunciato che un consorzio composto dalla controllata Tecnimont (Integrated E&C Solutions) e da Baker Hughes si è aggiudicato da Sonatrach un contratto di Ingegneria, Procurement e Costruzione (EPC) per la realizzazione di tre stazioni di compressione, nonché per il potenziamento del sistema di raccolta del gas, nel giacimento di gas di Hassi R'mel, 550 chilometri a sud di Algeri.

Il giacimento è il più grande dell'Algeria e uno dei più grandi al mondo. Il valore complessivo del contratto è di circa USD 2,3 miliardi, di cui USD 1,7 miliardi di competenza di Tecnimont.

Il progetto prevede la realizzazione di tre stazioni di compressione del gas, inclusi i turbo compressori in grado di comprimere circa 188 milioni di metri cubi al giorno di gas naturale, Inoltre, il progetto include il potenziamento del sistema di raccolta, che comprende più di 300 km di condotte che collegano i pozzi. Il completamento del progetto è previsto entro 39 mesi dalla data di entrata in vigore del contratto.

"Dopo l'aggiudicazione dell'impianto di alchilbenzene nella zona industriale di Skikda lo scorso marzo, Sonatrach si affida ancora una volta alle capacità esecutive del nostro Gruppo - ha commentato l'AD Alessandro Bernini - Lo sviluppo di questo nuovo importante progetto rafforza i nostri rapporti commerciali con SONATRACH e soprattutto le relazioni bilaterali tra Italia e Algeria. Questa aggiudicazione, infatti, rappresenta un forte riconoscimento per l'intera catena del valore italiana, avendo partner del consorzio Baker Hughes e, più in generale, ha un'importante ricaduta economica sul nostro Paese".
Condividi
```