Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 17 Luglio 2018, ore 00.26
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ISIN: GB0001667087 - Mercato: LSE - Domestic
+1,72% 11.800

Camellia

(quotazione in pence)
Ultimo aggiornamento: 16/07/2018

Dati differiti di almeno 15 minuti.  Fonte dati: mercato di riferimento.

Chiusura del 16 luglio

Nuovo spunto rialzista per Camellia, che guadagna bene e porta a casa un +1,72%. Grosse difficoltà iniziali per il titolo che ha aperto a 11.500 centesimi di sterlina (GBX) in prossimità dei minimi di ieri per poi successivamente riguadagnare posizioni ed avviarsi in chiusura a 11.800 proprio in vicinanza dei livelli di massimo intraday. Se si confronta l'andamento del titolo con l'indice FTSE 100, su base settimanale, Camellia mantiene forza relativa positiva rispetto all'indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all'indice stesso (performance settimanale +1,09%, rispetto a +0,58% del principale indice della Borsa di Londra).

Analisi di Status e trend

Lo status tecnico di medio periodo di Camellia ribadisce la trendline negativa. Tuttavia, analizzando il grafico a breve termine, si evidenzia un andamento meno intenso della linea ribassista che potrebbe favorire uno sviluppo positivo della curva verso l'area di resistenza individuata a quota 11.908,3. Eventuali spunti rialzisti supportano l'obiettivo del top a 12.233,3, mentre il primo supporto è stimato a 11.583,3.

Analisi del rischio

Mani forti non stanno operando su Camellia visto che i volumi giornalieri pari a 235 risultano essere inferiori alla media mobile dei volumi ad un mese fissata a 256. Il rischio d'investimento risulta piuttosto contenuto alla luce del basso livello della volatilità intraday pari a 1,439, che sta ad indicare un trend alquanto stabile del titolo. Si delinea uno scenario particolarmente indicato per quegli investitori che desiderano ottenere dei profitti anche non troppo elevati, senza però incorrere in un elevato rischio di perdita.

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa     Disclaimer
Informazioni Aggiuntive
  • 12.233,3Resistenza2
  • 11.908,3Resistenza1
  • 11.800Prezzo chiusura
  • 11.583,3Supporto1
  • 11.366,7Supporto2
  • 1,439Volatilità (giornaliera)
  • 3,347Value At Risk %
  • 1,09Performance (settimana)
  • 0,58FTSE 100 (settimana)
  • -1,31Performance (anno) %
Come si legge questa tabella?