Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 29 Marzo 2020, ore 11.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
ISIN: IT0001398541 - Settore: Editoriale - Mercato: Milano - Azioni
+0,80% 0,44

Gedi Gruppo Editoriale

(quotazione in euro)
Ultimo aggiornamento: 27/03/2020

Dati differiti di almeno 15 minuti.  Fonte dati: mercato di riferimento.

Chiusura del 27 marzo

Moderatamente al rialzo la prestazione del gruppo editoriale, che chiude con una variazione percentuale dello 0,80%. La partenza è stata in sintonia con i valori di chiusura precedenti con un successivo ampliamento della performance lungo l'arco della seduta. La tendenza ad una settimana di Gruppo Editoriale l'Espresso è più fiacca rispetto all'andamento dell'indice di riferimento. Tale cedimento potrebbe innescare opportunità di vendita del titolo da parte del mercato.

Analisi di Status e trend

Lo status tecnico di medio periodo della società che opera nel settore dei media ribadisce la trendline negativa. Tuttavia, analizzando il grafico a breve termine, si evidenzia un andamento meno intenso della linea ribassista che potrebbe favorire uno sviluppo positivo della curva verso l'area di resistenza individuata a quota 0,4412. Eventuali spunti rialzisti supportano l'obiettivo del top a 0,4447, mentre il primo supporto è stimato a 0,4377.

Analisi del rischio

L'ampio scostamento dei prezzi di Gruppo Editoriale l'Espresso dalla media dei valori registrati nell'ultimo periodo, confermata dalla volatilità giornaliera che assume un valore pari a 3,462, è sintomatica di un investimento caratterizzato da un elevato rischio e quindi pensato soprattutto per coloro che desiderano ottenere elevati guadagni a fronte della possibilità di registrare pesanti perdite. In questo contesto si consiglia un'operatività di brevissimo periodo alla luce soprattutto del decremento dei volumi intraday 975.362 rispetto alla media mobile dei volumi dell'ultimo mese fissata a 1.074.745.

a cura dell'Ufficio Studi di Teleborsa     Disclaimer
Informazioni Aggiuntive
  • 0,4447Resistenza2
  • 0,4412Resistenza1
  • 0,44Prezzo chiusura
  • 0,4377Supporto1
  • 0,4353Supporto2
  • 3,462Volatilità (giornaliera)
  • 8,054Value At Risk %
  • 1,73Performance (settimana)
  • 6,93FTSE MIB (settimana)
  • -3,72Performance (anno) %
Come si legge questa tabella?