Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 21.42
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Lunedì positivo per il lusso. Fa eccezione Ferragamo che paga un downgrade

Finanza ·
(Teleborsa) - Bilancio complessivamente positivo per i titoli del lusso quotati a Piazza Affari.

Moncler si avvia a chiudere con un progresso del 2%, Luxotticadello 0,60% e Yoox dell'1%. Quest'ultima beneficia della decisione di RBC Capital di avviare la copertura sul titolo con giudizio "outperform" e prezzo obiettivo di 35 euro.

In forte rialzo anche Brunello Cucinelli +2,38%, Safilo +3,16% e Aeffe +6,70%, che tenta di riportarsi sui massimi di sempre toccati ad aprile del 2015.

In controtrend Salvatore Ferragamo, che oggi ha accusato il taglio del target price a 21 euro da parte di Citigroup. Da rilevare, comunque, la il brand si è risollevato dai minimi intraday portandosi sui livelli della vigilia.

Piatta anche Tod's mentre Damiani è l'unico titolo al momento in rosso, seppure con una limatura dello 0,46%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.