Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 25 Aprile 2018, ore 10.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Consultazioni, cala il sipario sulla prima giornata. Domani le alte cariche

Dopo la fumata nera di inizio aprile sono ripresi i colloqui per la formazione del Governo

Politica ·
(Teleborsa) - Cala il sipario sul primo giorno del secondo round di consultazioni per la formazione del Governo.

Gli ultimi a salire al Colle a colloquio con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella sono stati i rappresentanti del Movimento 5 Stelle.
Parlando al termine delle consultazioni il leader dei pentastellati, Luigi Di Maio, ha ribadito che con la Lega c'è "una sinergia istituzionale che ha permesso di rendere operativo il Parlamento immediatamente".

Tuttavia, ha aggiunto, la coalizione di centrodestra resta divisa: "mentre il leader della Lega apriva al M5S, con una battutaccia nei nostri confronti Berlusconi ha dimostrato che il centrodestra sta sperando in questo momento nel PD", ha detto Di Maio riferendosi al Leader di Forza Italia.

Dopo la dichiarazione congiunta del centrodestra letta da Salvini al termine dei colloqui con il Capo dello Stato, Berlusconi ha affermato: "Mi raccomando, fate i bravi e sappiate distinguere i veri democratici da chi non conosce l'abc della democrazia".

Le consultazioni proseguono domani, 13 aprile, con le alte cariche istituzionali
.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.