Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 23 Settembre 2018, ore 01.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Casa, in Italia cala il prezzo per l'affitto di una stanza

Nel 2018 la media nazionale si è attestata a 318 euro. Aumenta la richiesta di case condivise

Economia ·
(Teleborsa) - In Italia nell'ultimo anno si è assistito ad un calo, del 7,3%, nel prezzo delle stanze per studenti fuori sede. Il dato viene rivelato dall'Ufficio studi di idealista, che evidenzia come il prezzo medio per una stanza nel nostro Paese si attesta a 318 euro al mese contro 343 euro dello stesso periodo del 2017.

L’andamento ribassista dei prezzi non interessa in egual misura tutti i centri monitorati. Lo dimostra il fatto che la domanda si sia incrementata di oltre il 10% nello stesso anno. Così come è aumentata, del 36% dal 2017, l'offerta di soluzioni abitative come le case condivise, opportunità per gli studenti fuori sede per calmierare i prezzi delle stanze.

Difatti i prezzi si sono abbassati complessivamente in piazze caratterizzate da una forte presenza universitaria, come Bologna (-3,2%), Padova (-3,8%), Pisa (-5,1%) e Pavia, dove il calo ha toccato il 9,3%. Cali più contenuti a Roma (-2,1%) e Napoli (-1,8%), mentre resiste Milano (+0,2%).

Il primato degli aumenti spetta a Ferrara (12,4%), dove la domanda universitaria ha fatto esplodere i prezzi, seguita da Genova (7%), Perugia (4%) e Firenze (3,7%), tra le città dove prendere una stanza in affitto costa di più dell’anno scorso. Aumenti contenuti, sotto la soglia del 3 per cento, per altri importanti poli universitari come Bari (2,7%), Catania (2,1%), Torino (1,8%) e L’Aquila (1,4%).

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.