Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 25 Giugno 2019, ore 02.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Consumi, svolta salutista in Italia: 2018 da record per frutta e verdura

Quasi 9 miliardi di chili nel carrello, in aumento del 3% rispetto all’anno precedente

Economia ·
(Teleborsa) - Da sempre si dice che frutta e verdura facciano particolarmente bene. Italiani, dunque, alla svolta salutista. Nel 2018, infatti, è stato segnato il record dei consumi di frutta e verdura degli ultimi venti anni, con quasi 9 miliardi di chili nel carrello, in aumento del 3% rispetto all'anno precedente.

A dirlo un'analisi Coldiretti sulle scelte alimentari degli italiani nel 2018, nella quale si evidenzia una decisa tendenza verso i cibi salutari nelle abitudini alimentari nazionali.

MAI COSI TANTA FRUTTA E VERDURA NEL CARRELLO - "Mai così tanta frutta e verdura sono state consumate in Italia dall'inizio del secolo per effetto soprattutto delle preferenze alimentari dei giovani che fanno sempre più attenzione al benessere a tavola con smoothies, frullati e centrifugati consumati al bar o anche a casa grazie alle nuove tecnologie. Se le mele sono state il frutto più consumato, al secondo posto ci sono le arance, mentre tra gli ortaggi preferiti dagli italiani salgono sul podio nell'ordine le patate, i pomodori e le insalate/indivie"
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.