Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 2 Aprile 2020, ore 04.53
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fiera Rimini, due nuove aperture food per Beer&Food Attraction

Il Cappelletto e L’Amarcord rinnovano l'area food dello spazio espositivo per aziende e visitatori

Economia ·
(Teleborsa) - Due nuove aree food per la Fiera di Rimini. Prosegue con Il Cappelletto e L'Amarcord il programma di rinnovamento dei punti ristoro all'interno del quartiere fieristico che per Italian Exhibition Group e per la controllata Summertrade (società che gestisce in esclusiva il catering di IEG) rappresenta anche uno dei biglietti da visita dell'offerta complessiva dei servizi in fiera.

A Beer&Food Attraction, in programma da domani, sabato 15 a martedì 18 febbraio, debutteranno i due nuovi locali che andranno ad arricchire l'offerta per visitatori e aziende.

Il Cappelletto, nella hall centrale, è un format interamente dedicato al piatto tipico della cucina romagnola, ampiamente conteso dai vari territori per modalità di chiusura e ripieno, ma sicuramente un tesoro dello scrigno gastronomico della tradizione romagnola. Il progetto prevede anche l'avvio di un'attività di franchising e nasce dalla collaborazione con lo Chef Pier Giorgio Parini, con l'utilizzo di materie prime di altissima qualità, biologiche e con una particolare attenzione al territorio.

L'Amarcord ha origine invece dalla collaborazione tra Summertrade e Birra Amarcord che vanta natali riminesi, azienda d'eccellenza nella produzione di birre spesso ammiccanti, nelle varie tipologie, al genio di Federico Fellini. Il nuovo locale sarà al padiglione D0, proporrà anche hamburger di alta qualità con l’utilizzo del pane di San Patrignano, hot dog coi wurstel di mora romagnola e ovviamente ottima birra alla spina.

Le due nuove aree si aggiungono a quelle inaugurate dodici mesi fa, La Bottega e l'Asporto, ispirate alla medesima filosofia di proporre i preziosi prodotti dell'eccellenza enogastronomica, e non solo, del territorio.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.