Venerdì 7 Agosto 2020, ore 12.03
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Conte apre Stati Generali. Sassoli "Adesso avanti con riforme"

Per von der Leyen il piano Next Generation UE è "opportunità unica per Italia"

Economia ·
(Teleborsa) - Il Premier Giuseppe Conte ha dato il via agli Stati Generali, a Villa Panphilj, con una lista di ospiti illustri europei ed internazionali per tracciare il sentiero della ripresa del Paese.

"Nell'ambito di questo progetto rientra anche l'investimento nella bellezza del nostro Paese", ha detto Conte, spiegando anche la scelta della location.

Il primo ad intervenire, come da programma, il Presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, che ha sottolineato l'importanza delle riforme per il rilancio dell'Italia.

"È importante che i governi nazionali si concentrino sulle strategie per rendere concreti gli strumenti che l'Unione ha reso disponibili - ha sottolineato - Per molti Paesi questo significa avviare riforme per utilizzare le risorse". Il Presidente dell'Europarlamento ha citato i numerosi strumenti messi in campo dall'UE - dagli aiuti della BCE al MES, dalla sospensione del Patto di stabilità alla deroga agli aiuti di Stato - che denotano "un cambiamento di portata storica" per l'Unione europea.

"Dopo l'austerità che che ha generato diseguaglianze, può esservi un'Europa più forte, vicina ai suoi cittadini", ha detto Sassoli, aggiungendo che "senza l'Italia questo salto di qualità non potrà compiersi". Fra le riforme da compiere ha citato quella del sistema sanitario, investimenti su educazione e formazione, la lotta all'evasione.

"L'Europa s'è desta", ha esordito n italiano la Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, partecipando all'evento in videoconferenza. Poi ha sottolineato l'importanza del programma Next Generation UE, affermando che rappresenta "un'alleanza tra generazioni" ed "un'opportunità unica per l'Italia".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.