Domenica 29 Novembre 2020, ore 08.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Air Italy, sccordo per piano formativo lavoratori

Riguarda circa 550 dipendenti impiegati nella sede di Olbia

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - In Sardegna raggiunto l’accordo per la salvaguardia occupazionale di circa 550 dipendenti impiegati nella sede di Olbia di Air Italy.



E’ stato firmato, infatti, Verbale integrativo dell’Accordo sindacale avvenuta tra l’Assessorato del Lavoro, le organizzazioni sindacali e la compagnia aerea, grazie alla concertazione di Aspal, Agenzia per le politiche attive del lavoro, rappresentata dal nuovo commissario straordinario, Aldo Cadau.

Nel corso della riunione che ha portato alla firma dell’accordo, l’assessore regionale del Lavoro, Alessandra Zedda, ha illustrato lo stato di attuazione del Piano delle politiche attive per la promozione del reinserimento occupazionale dei lavoratori di Air Italy, nonché gli impegni che in proposito la Regione intende portare avanti.

I beneficiari sono i lavoratori Air Italy in CIGS residenti o domiciliati in Sardegna o aventi base in Sardegna alla data di attivazione della misura di ammortizzazione sociale. Ad essi è rivolto il piano di formazione volto a consolidare figure professionali altamente qualificate e ha l’obiettivo di favorire il reinserimento occupazionale, in modo particolare nel settore del trasporto aereo.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.