Venerdì 5 Marzo 2021, ore 05.49
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Ryanair, con nuovo lockdown nel Regno Unito persi 5 milioni di passeggeri

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Il nuovo lockdown imposto nel Regno Unito e in Irlanda farà perdere a Ryanair circa 5 milioni di passeggeri, secondo quanto annunciato dalla stessa compagnia lowcost irlandese.



Ryanair ha inoltre detto che ridurrà notevolmente i suoi voli dal 21 gennaio fino alla fine del periodo di restrizioni. Le misure britanniche e irlandesi "si tradurranno in pochi, se ci saranno, voli operati da/per l'Irlanda o il Regno Unito dalla fine di gennaio fino al momento in cui queste restrizioni di viaggio draconiane saranno rimosse", ha detto la compagnia in una nota.

Per questo motivo, Ryanair ha tagliato le sue previsioni di traffico per il suo attuale esercizio finanziario, che si conclude il 31 marzo, da previsioni di poco sotto ai 35 milioni a un numero compreso tra 26 e 30 milioni di passeggeri. Secondo la compagnia, questi tagli non avranno grandi effetti sulla perdita netta prevista per l'esercizio finanziario, in quanto molti dei voli tagliati sarebbero comunque stati operati in perdita.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.