Sabato 23 Gennaio 2021, ore 22.36
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Dropbox perde il 5% in borsa dopo il taglio dell'11% della forza lavoro

Finanza, Scienza e tecnologia ·
(Teleborsa) - Grosse perdite in borsa per Dropbox, che si attesta a 22,49 e cala del 4,74%, dopo che la società ha annunciato di voler licenziare 315 persone, pari a circa l'11% della forza lavoro globale. Attesa per il resto della seduta un'estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 22,03 e successiva a 21,56. Resistenza a 22,98.

L'annuncio è arrivato con una cominicazione alla Securities and Exchange Commission (SEC) dell'amministratore delegato Drew Houston. "La scorsa primavera mi sono impegnato con tutti voi a preservare i posti di lavoro lavoro per il 2020, ed è stato importante per me onorare quella promessa. Ma guardando al 2021 e oltre, è chiaro che dobbiamo fare cambiamenti, per creare una società sana e fiorente per il futuro", ha scritto Houston.



"I passi che stiamo compiendo oggi sono dolorosi, ma necessari - ha continuato il CEO - Le nostre recenti decisioni in merito alla nostra nuova struttura di leadership e alla politica di lavoro a distanza ci hanno messo sulla strada giusta e ora dobbiamo assicurarci che anche i nostri team e gli investimenti siano allineati. Ad esempio, la nostra politica Virtual First significa che abbiamo bisogno di meno risorse per supportare il nostro lavoro in ufficio, quindi stiamo riducendo gli investimenti e ridistribuendo tali risorse per guidare la nostra ambiziosa roadmap di crescita", ha affermato Houston.

Dropbox ha anche annunciato che il Chief Operating Officer, Olivia Nottebohm, lascerà la società il 5 febbraio.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.