Martedì 2 Marzo 2021, ore 23.43
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cina, PIL quarto trimestre batte le attese

Economia, Macroeconomia, Industria ·
(Teleborsa) - Nel quarto trimestre del 2020 l'economia cinese è cresciuta del 6,5% su base annua, accelerando il passo rispetto al +4,9% del trimestre precedente. Il dato, comunicato dall'Ufficio nazionale di statistica, risulta migliore delle stime degli analisti che avevano previsto un'espansione del 6,1%. Nell'intero 2020, il PIL è cresciuto del 2,3%, superando anche in questo caso il consensus (+2%).



A dicembre il tasso di disoccupazione della Cina è stato pari al 5,2%, come da attese e come a novembre. Nello stesso mese, la produzione industriale è salita del 7,3% su base annua ad un ritmo più robusto del +6,9% atteso dal consensus ed in accelerazione rispetto al +7% del mese precedente.

Le vendite al dettaglio della Cina sono salite del 4,6% su base annua facendo peggio del +5,5% stimato dagli analisti e rallentando rispetto al +5% di novembre. Nell'intero 2020, anno segnato dalla pandemia Covid-19, le spese per i consumi hanno subito una contrazione del 3,9%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.