Facebook Pixel
Mercoledì 20 Ottobre 2021, ore 22.23
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Origine Covid, Cina esaminerà 200mila campioni sangue del 2019

Raccolti a Wuhan

Economia, Salute e benessere ·
(Teleborsa) - La Cina sarebbe pronta a testare decine di migliaia di campioni di sangue prelevati a Wuhan nel 2019 nell'ambito dell'indagine sulle origini del Covid-19.

E' quanto anticipa la CNN in esclusiva - che cita un funzionario cinese - spiegando anche come la decisione di Pechino sia la risposta alle sempre maggiori richieste di trasparenza sull'origine del virus.

Sarebbero circa 200.000 i campioni (tra cui quelli degli ultimi mesi del 2019) nell'archivio del Wuhan Blood Center, individuato nei mesi scorsi dal gruppo di ricercatori dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come possibile risorsa chiave dalla quale potrebbero arrivare informazioni utili a capire quando e dove il virus è passato per la prima volta nell'uomo.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.