Facebook Pixel
Sabato 4 Febbraio 2023, ore 13.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ITA Airways, MSC si tira indietro: non è più interessata

Finanza, Trasporti ·
(Teleborsa) - "Il Gruppo MSC conferma di aver già informato le autorità competenti di non essere più interessata a partecipare alla privatizzazione di ITA Airways, non ravvisandone le condizioni nell'attuale procedura". Così una nota del gruppo attivo nel settore dei viaggi e della crocieristica, dopo la virata del governo Meloni, che ha rimesso in discussione l'iter di nazionalizzazione della compagnia di bandiera.

Il MEF sotto la regia di Giancarlo Giorgetti, fra i primi atti compiuti dopo la nomina, aveva deciso di congelare la trattativa in esclusiva con il fondo Certares e Air France-KLM, riaprendo di conseguenza le trattative con l'altra cordata formata appunto da MSC e Lufthansa. A questo punto il passo indietro del gruppo MSC rimette in discussione anche questa scelta, riportando la situazione in stallo.

Lufthansa e MSC avevano avanzato una proposta d'acquisto dell'80% di ITA, così ripartito: 60% MSC e 20% Lufthansa. Poi il Ministro aveva annunciato una "virata" dell'iter di vendita ed all'apertura della data room, giovedì 17 novembre, si era presentata solo la compagnia aerea tedesca. Ora si attende che quest'ultima confermi il suo interesse, altrimenti verrebbe meno una delle due cordate concorrenti.


Si concretizza così l'ipotesi peggiore, quella di un allungamento dei tempi per la vendita della quota pubblica della compagnia aerea. Tanto più che la recente assemblea ha già deliberato un aumento di capitale, tutto a carico del Tesoro, di 400 milioni di euro per garantire l'operatività del vettore e l'avanzamento dei piani di crescita. Lo stesso leader leghista Matteo Salvini aveva ammesso cdi recente he "sarebbe opportuno concludere la vendita entro fine anno altrimenti ci saranno altre centinaia di milioni di euro di denaro pubblico da spendere".

In ogni caso sarà il nuovo Presidente di ITA Antonino Turicchi a prendere questa grana e seguire la trattativa, dopo il ribaltone del management e l'uscita dell'ex Presidente Alfredo Altavilla.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.