Facebook Pixel
Milano 17-apr
33.632,71 0,00%
Nasdaq 17-apr
17.493,62 -1,24%
Dow Jones 17-apr
37.753,31 -0,12%
Londra 17-apr
7.847,99 0,00%
Francoforte 17-apr
17.770,02 0,00%

TIM, Antitrust chiude procedimento gara Consip: garantita piena partecipazione

Finanza, Telecomunicazioni
TIM, Antitrust chiude procedimento gara Consip: garantita piena partecipazione
(Teleborsa) - L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha deliberato che non sussistono i presupposti per l'adozione di misure cautelari e disposto la chiusura del procedimento (avviato in data 30 novembre 2022) nei confronti di TIM per verificare un possibile abuso di posizione dominante nell'ambito della gara indetta da Consip per la fornitura di servizi di telefonia mobile per la PA. Lo si legge nel bollettino settimanale dell'Antitrust, che a dicembre aveva comunicato l'apertura di istruttoria su segnalazione di Fastweb.

L'AGCM rileva che Fastweb "risulta essere già in possesso delle informazioni complete di copertura della rete WindTre e delle percentuali di copertura della rete TIM" e che tale circostanza "sembrerebbe, assieme all'impegno assunto da TIM all'ostensione delle proprie mappe nei confronti di Consip, un elemento sufficiente a consentire una piena partecipazione di Fastweb alla gara in oggetto".

Peraltro, l'Antitrust ricorda anche che il termine per la presentazione delle offerte della gara in oggetto, originariamente fissato al 14 novembre 2022 è stato già prorogato da Consip in tre occasioni: una prima proroga al 5 dicembre 2022; una seconda, al 21 dicembre 2022; l'attuale termine al 17 gennaio 2023.

AGCM afferma anche che, a seguito delle memorie presentate dalle parti e dell'audizione dinanzi al Collegio delle stesse, "non sono emersi elementi sufficienti a confermare l'esistenza dei presupposti ipotizzati nell'avvio del sub-procedimento per l'eventuale adozione delle misure cautelari".
Condividi
```