Facebook Pixel
Milano 17:35
33.393,85 -1,65%
Nasdaq 20:19
17.725,63 +0,11%
Dow Jones 20:19
37.802,03 +0,18%
Londra 17:35
7.820,36 -1,82%
Francoforte 17:35
17.766,23 -1,44%

Turchia, Erdogan vince per la terza volta alle elezioni

Ma la sua leadership è più fragile

Politica
Turchia, Erdogan vince per la terza volta alle elezioni
(Teleborsa) - Terzo mandato da Presidente per Recep Tayyip Erdogan, che è stato eletto pr la terza volta alla guida della Repubblica turca superando anche il primato dello storico Ataturk di cui quest'anno cade anche il centenario. Elezioni un po' amare per il leader turco, che ha vinto con una maggioranza del 52%, come nelle precedenti elezioni, ma per la prima volta ha dovuto affrontare lo spettro del ballottaggio, che ha attestato il concorrente Kemal Kilicdaroglu al 47,9% .

"La nostra gente ci ha dato ancora fiducia, sarà il secolo della Turchia", ha dichiarato Erdogan dopo la vittoria, consapevole che da domani ci saranno molte sfide da affrontare, con un Paese diviso a metà ed un'opposizione che incalza. Fra i temi più urgenti l'iperinflazione che si è attestata al 43% lo scorso anno, ma anche la debolezza della lira turca contro il dollaro e, sul fronte politico e sociale, la questione dei 4 milioni di migranti siriani giunti in Turchia nell'ultimo decennio.

"Continueremo la lotta, la nostra marcia continua", ha replicato lo sfidante Kilicdaroglu, facendo appello alla libertà ed alla democrazia in contrasto con un regime autoritario.

Dopo la vittoria, Erdogan non terrà il suo discorso presso la sede del suo partito, l'AKP di Ankara, come da tradizione, ma parlerà dal palazzo presidenziale nella Capitale.

Sono già arrivate le congratulazioni per Erdogan dal Presidente americano Joe Biden, da quello francese Emmanuel Macron e dalla Presidente del Consiglio italiana Giorgia Meloni.


Condividi
```