Facebook Pixel
Sabato 24 Febbraio 2024, ore 07.07
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Lufthansa, meno slot sul lungo raggio per avere l’ok al 41% di Ita

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - La Commissione europea ha fatto intendere a Lufthansa che una delle condizioni per dare il via libera all’accordo per l’acquisizione del 41% di Ita Airways sarebbe la rinuncia ad alcuni slot nei collegamenti con il Nord America e il continente asiatico.

La restrizione riguarderebbe in particolare le rotte di lungo raggio operate dagli hub di Francoforte e Monaco. Richiesta che, ovviamente, trova la netta opposizione di Lufthansa, a cui la Commissione per la Concorrenza di Bruxelles avrebbe notificato la richiesta.

I tempi di acquisizione della quota di Ita Airways da parte di Lufthansa stimano il completamento della fase 1 agli inizi del 2024. Se si aprisse la fase successiva, necessaria qualora la Commissione decidesse di chiedere ulteriori chiarimenti, potrebbe richiedere un iter procedurale di oltre tre mesi aggiuntivi. A quel punto la partita si giocherebbe sul pacchetto di rinunce a operare su tratte decisamente redditizie per Lufthansa.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.