Facebook Pixel
Milano 23-apr
0 0,00%
Nasdaq 23-apr
17.471,47 +1,51%
Dow Jones 23-apr
38.503,69 +0,69%
Londra 23-apr
8.044,81 +0,26%
Francoforte 23-apr
18.137,65 +1,55%

Novo Nordisk investe 2,1 miliardi di euro per espandere produzione in Francia

Finanza, Salute e benessere
Novo Nordisk investe 2,1 miliardi di euro per espandere produzione in Francia
(Teleborsa) - Novo Nordisk, colosso danese attivo in campo sanitario e la più grande società europea per capitalizzazione di mercato, ha annunciato un investimento di oltre 16 miliardi di corone danesi (circa 2,1 miliardi di euro) a partire dal 2023 per espandere il sito di produzione esistente a Chartres, in Francia, per il portafoglio di prodotti attuali e futuri nel campo delle malattie croniche gravi. Lo stabilimento di Chartres è stato fondato nel 1961 e oggi impiega circa 1.600 persone.

"I nostri continui investimenti nei nostri siti produttivi in tutto il mondo dimostrano la fiducia che abbiamo nel nostro portafoglio di prodotti attuale e futuro e la sua importanza per le persone che vivono con gravi malattie croniche", ha affermato Henrik Wulff, executive vice president, Product Supply, Quality & IT presso Novo Nordisk.

I progetti di costruzione sono stati avviati e saranno gradualmente finalizzati dal 2026 al 2028. Si prevede che l'investimento creerà più di 500 nuovi posti di lavoro per gestire le attività produttive 24 ore su 24, 7 giorni su 7, una volta completata la costruzione. Durante la fase di costruzione verranno impiegati fino a 2.000 dipendenti esterni.
Condividi
```