Facebook Pixel
Milano 17:35
34.467,67 +0,02%
Nasdaq 20:20
18.616,07 -0,48%
Dow Jones 20:20
39.051,11 -1,56%
Londra 17:35
8.339,23 -0,37%
Francoforte 17:35
18.691,32 +0,06%

Gruppo Cassa Centrale e Sace: convenzione "Green" per transizione sostenibile imprese

Finanza, Sostenibilità
Gruppo Cassa Centrale e Sace: convenzione "Green" per transizione sostenibile imprese
(Teleborsa) - Il Gruppo Cassa Centrale rafforza la collaborazione con SACE per accelerare la transizione sostenibile delle imprese, supportandone gli investimenti finalizzati a ridurre gli impatti ambientali derivanti dalla loro attività.

La rinnovata collaborazione consente alle Banche del Gruppo di mettere a disposizione delle imprese operanti nei propri territori la garanzia di SACE, per sostenere e agevolare i loro progetti "green", quali gli investimenti destinati a: mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici, prevenzione e riduzione delle attività inquinanti, protezione delle risorse idriche e marine, salvaguardia e ripristino delle biodiversità e degli ecosistemi, mobilità sostenibile e circular economy, in linea con il Green New Deal e con la tassonomia definita dall’Unione Europea.

Le imprese - società di capitali con fatturato fino a 500 milioni di euro – potranno beneficiare della Garanzia Green di SACE all'80%, rilasciata a condizioni di mercato, attraverso un processo totalmente standardizzato e digitalizzato.

Per rendere ancor più accessibile lo strumento della Garanzia Green, SACE ha semplificato e ulteriormente digitalizzato il processo, migliorando la customer experience anche grazie a un portale dedicato. Tra le novità introdotte, è presente una maggiore flessibilità dei finanziamenti, tra cui la possibilità di avere erogazioni multiple.

Le nuove modalità di accesso alla Garanzia Green rappresentano un ulteriore passo avanti nel percorso di trasformazione digitale di SACE, coerente con la strategia e gli obiettivi del Piano Industriale INSIEME2025, agevolando e accelerando la sigla di nuove convenzioni green.

"Oggi, le aziende che investono in sostenibilità sono più competitive e resilienti e questo vale soprattutto per le PMI, che sono il pilastro del nostro piano industriale INSIEME2025. - afferma Daniela Cataudella, Head of Business Dynamic Solutions di SACE- Con la nostra Garanzia Green, noi di SACE abbiamo già supportato oltre 500 progetti in Italia per un valore totale di 12 miliardi di euro e siamo impegnati ogni giorno nel sostenere gli investimenti utili ad accelerare i processi di transizione sostenibile in tutti gli ambiti e settori. Un impegno che portiamo avanti insieme ai principali attori del sistema e agli Istituti finanziari italiani, come le Banche del Gruppo Cassa Centrale, per rafforzare ancora una volta il nostro sostegno alla transizione green del Paese".

"Le Banche del Gruppo Cassa Centrale sono impegnate nella progressiva attuazione degli obiettivi ESG all’interno dei propri modelli di business. - commenta Roberta Famà, Chief ESG e Rapporti Istituzionali di Cassa Centrale - In linea con gli obiettivi di sostenibilità del Gruppo e i valori cooperativi che ci distinguono, intendiamo supportare da vicino la transizione energetica del Paese, accompagnando le imprese operanti sui nostri territori nel loro percorso di transizione, attraverso nuovi strumenti e un’offerta sempre più articolata. La partnership con SACE si inserisce perfettamente nella nostra strategia di sviluppo sostenibile, in quanto ci consente di soddisfare le crescenti esigenze finanziarie di medio-lungo periodo connesse ai programmi di transizione ambientale delle imprese".
Condividi
```